CAVOLFIORE GRATINATO

Il cavolfiore non piace a tutti, si può fare in tantissimi modi, ma credo che il suo caratteristico odore e sapore, quasi niente riesca a coprirlo. Tutti sappiamo quanto invece faccia bene mangiare la verdura e i cavoli in generale, quindi bisogna un po ingegnarci per riuscire a far mangiare questo splendido toccasana per il nostro corpo a chi invece ne farebbe volentieri a meno.
A me piace molto con la pasta, però a mio marito no, quindi ho dovuto trovare una soluzione e un modo per poterlo utilizzare. Un modo è facendolo gratinato al forno con la besciamella.
Pochi ingredienti per un secondo o contorno davvero gustoso.
Se a qualcuno servisse la ricetta per la besciamella fatta in casa, potete trovarla qui   http://stefycucina.blogspot.it/2015/12/besciamella.html.
Ingredienti:
-1 cavolfiore di medie dimensioni
-circa 1/2 litro di besciamella
-sale
Procedimento
Tagliate e sciaquate per bene il cavolfiore. Controllatelo bene perchè a volte al suo interno potrebbero rifugiarsi dei piccoli animaletti.
Versate dell’acqua in una pentola e portatela a bollore. Quando l’acqua inizia a bollire mettete dentro il cavolfiore e fatelo cuocere fino a che non si sia ammorbidito (per capire quando il cavolfiore è cotto, basta pungerlo con una forchetta, se questa entra senza problemi, allora il cavolfiore è pronto per essere scolato). Salate l’acqua. Il tempo di cottura del cavolfiore dipenderà molto da quanto grande lo andrete a tagliare.
Mi raccomando non lo lasciate nell’acqua di cottura altrimenti continuerà a cuocersi diventando una poltiglia.
Quando il cavolfiore sarà cotto scolatelo e mettetelo in una pirofila
Versate sopra la besciamella cercando di ricoprire tutto il cavolfiore.
Mettete il cavolfiore con la besciamella in forno già caldo e cuocete per circa 20-30 minuti a 180° e poi circa 5 minuti funzione grill. Fate attenzione con il grill, ci vuole un attimo per far bruciare tutto.
Attendete un attimo prima di metterlo nei piatti.

3 thoughts on “CAVOLFIORE GRATINATO

  1. maria concetta mammano il said:

    Io aggiungo un uovo battuto ,parmigiano grattugiato ,prosciutto o speek a dadini, primosale a dadini e una velatura di pane raffermo grattugiato!

    • lacucinadicasamia il said:

      Sicuramente sarà buonissimo anche così, mio marito purtroppo non mangia né salumi né formaggi, quindi non posso fare molte varianti. Però il pane grattugiato mi ha incuriosito!