MARMELLATA DI CIPOLLE DI TROPEA ALL’ACETO BALSAMICO

P1060603

Ho assaggiato questa marmellata allo Street Food time a Lecce,(a dire il vero ho assaggiato un po di cose veramente eccezzionali), ed io e mio marito ce ne siamo letteralmente innamorati. Abbiamo cercato in tutti i supermercati della zona, grandi e piccoli, qualcosa che si avvicinasse a questa marmellata o salsa, come la chiamavano, se non sbaglio, all’evento. Trovavo salse, composte e marmellate, ogmiuna diversa dall’altra, se c’erano le cipolle di Tropea mancava l’aceto balsamico, se c’era l’aceto balsamico le cipolle non erano di Tropea oppure c’era l’aggiunta di qualche altro ingrediente. Insomma è stato difficile, ma alla fine ho trovato le cipolle di Tropea e così ho deciso di provare a farla in casa. Abbiamo assaggiato questa salsa con lo gnocco emiliano con mortadella, ci sta davvero bene, dà quel qualcosa in più che rende ancora più appetitoso lo gnocco fritto. Ho fatto le crescentine bolognesi, che penso siano più o meno la stessa cosa con mortadella e con questa salsa, e per me e mio marito è stato un po come tornare allo Street Food Time a Lecce, sembrava quasi di sentire tutti i suoi profumi.

Ho fatto un po di salsa in più che ho poi messo in due piccoli vasetti, tipo monoporzione, sterilizzati e poi fatti bollire nell’acqua per creare il sottovuoto, che utilizzerò più in là!

Ingredienti:

– 250 gr di cipolle rosse di Tropea

– 50 gr di aceto balsamico

– 150 gr di zucchero semolato

– 1 cucchiaino di miele

Procedimento

Pulite le cipolle e affettatele molto sottilmente

P1060578

P1060581

In un pentolino mettete le cipolle insieme all’aceto balsamico e iniziate a far appassire le cipolle a fuoco basso.

P1060585

Dopo circa 15 minuti aggiungete il miele e lo zucchero e continuate la cottura a fuoco basso mescolando di tanto in tanto per altri 30 minuti

P1060587

P1060588

Passati i 30 minuti la salsa si dovrà essere ridotta fino a creare tipo una crema lucida e agrodolce.

P1060590

Fatela raffreddare bene prima di servirla.

La salsa di cipolle rosse di Tropea all’aceto balsamico può essere servita anche per arricchire degli arrosti, per insaporire del pesce oppure con i formaggi.

P1060603

Precedente SBRICIOLATA ALLE MORE Successivo TORTA PARADISO