TORTA ALL’ARANCIA

P1050692

Volevo preparare per domenica amttina una torta per la colazione della mia famiglia, ero indecisa se fare una torta di carote oppure una torta all’arancia. Come potete vedere ha vinto la torta all’arancia. Solo che anzichè essere pronta per colazione sono riuscita a finirla solo per l’ora di pranzo, quindi è diventato il dolce domenicale per la fine del pranzo. Purtroppo la mia piccolina non è riuscita a dormire tranquilla la notte, ed io la mattina mi sono alzata un po più tardi, e dopo che si è svegliata anche lei e la sorella, per cercare di stare dietro a loro, ho dovuto mettere da parte la realizzazione della torta per la colazione. Comunque l’importante è averla fatta ed ora vi scrivo la ricetta!

Ingredienti:

– 300 gr di farina

– 190 gr di zucchero

– 3 uove

– la spremuta di 3 arance (circa 250 ml di succo)

– la buccia grattugiata di un arancia

– 100 ml di olio di semi

– 1 bustina di vanillina

– 1 bustina di lievito per dolci

– 100 gr di gocce di cioccolato (potete anche non metterle)

Per la copertura

– 100 gr di cioccolata fondente

– 50 gr di burro

Procedimento

Innanzitutto lavate e grattugiate la buccia di un arancia e spremetene il succo di tre.

P1050676

Sbattete molto bene le uova con lo zucchero

P1050677

P1050678

Aggiungete la farina, la vanillina e il lievito e continuate a mescolare

Poi unite l’olio e amalgamate bene gli ingredienti.

P1050679

Continuate aggiungendo la spremuta di arance e la buccia grattugiata dell’arancia. A me da 3 arance è uscito circa 300 ml di succo, ma non l’ho versato tutto, ho aggiunto circa 250ml.

P1050680

Ho voluto aggiungere le gocce di cioccolato, che però il composto essendo molto liquido mentre le gocce di cioccolato più pesanti sono andate sul fondo. Comunque il risultato al palato è stato buono.

P1050682

Imburrate e infarinate una tortiera da 24 cm di diametro (o usate, come ho fatto io della carta forno) e versate il composto all’interno

P1050683

Infornate la torta in forno già caldo a 170° per circa 40 minuti. Prima di sfornarla fate la prova stecchino.

P1050685

Quando la torta sarà fredda, toglietela dalla tortiera e mettetela su una gratella

P1050690

Sciogliete il cioccolato con il burro (a noi non piace tanto la cioccolata fondente, quindi ho usato quella al latte). Una volta fusi e ben amalgamati versateli sulla torta e con una spatola cercate di ricoprire bene la torta

P1050691

P1050692

Fate rapprendere un po la copertura prima di tagliare e servire il dolce!

P1050707

Precedente MAFALDINE CON POMODORINI AL FORNO Successivo PAPPARDELLE CON I FUNGHI PORCINI