TORTA FREDDA MASCARPONE E NUTELLA

Anche se forse non è il periodo giusto, la torta fredda mascarpone e nutella è sempre buona e golosa.
Era da tempo che mio marito mi faceva trovare la ricetta sotto gli occhi, ma io continuavo a non farli questa torta. Dopo l’ennesima richiesta ho preferito non lasciare inascoltato questo suo desiderio ed oggi finalmente gliel’ho fatta trovare a fine pranzo.
E’ molto buona anche se ho fatto qualche modifica alla ricetta, come per esempio la base di biscotto che secondo me, ed anche mio marito, era troppo spessa e quindi la crema di mascarpone e panna non riusciva, nell’insieme, ad esaltare il suo delicato sapore al cento per cento.
Vi scrivo la ricetta con le modifiche che ho apportato. Lo stampo che ho utilizzato ha un diametro di 24 centimetri.
Ingredienti:
   per la base di biscotti
-300 gr di biscotti secchi
-1 cucchiaio di zucchero
-100 gr di burro
   per la crema 
-200 ml di panna
-250 gr di mascarpone
-1 bustina di vanillina
-1 foglio di gelatina 
-nutella q.b.
Procedimento
Preparare la base tritando i biscotti nel mixer molto finemente. Versare i biscotti in una ciotola e aggiungere il cucchiaio di zucchero e il burro precedentemente fuso. 
Amalgamare tutti gli ingredienti con le mani.
Non ho usato una teglia  perchè poi avrei avuto moltissima difficoltà a sformare la base senza romperla, quindi ho usato il bordo dello stampo a cerniera, però senza, fondo e l’ho posizionato direttamente sul vassoio da portata.
Versare il composto al centro del vassoio
Compattare bene i i biscotti  prima aiutandoti con la mano e dopo con il dorso di un cucchiaio per livellare bene la base di biscotti.
Far raffreddare bene in frigo la base per almeno 30 minuti
Nel frattempo mettere il foglio di gelatina in ammollo per circa 10 minuti
Montare la panna , lasciando qualche cucchiao da parte per la gelatina.
Poi aggiungere a cucchiaiate il mascarpone e la vanillina, amalgamando delicatamente
Togliere dall’acqua la gelatina e strizzarla e aggiungerla alla panna, lasciata precedentemente da parte. Riscaldare la panna insieme alla gelatina e aspettare che si sciolga. Quando ha perso un po di calore versarla nel composto di panna e mascarpone
Amalgamare bene il composto
Prendere la base di biscotti dal frigo e aggiungete la crema di panna e mascarpone
Livellate per bene la crema e riponete di nuovo la torta in frigo
Quando la crema si sarà ben compattata potrete aggiungere la nutella. sScioglietela un po a bagnomaria (io per fare prima la metto per qualche secondo nel microonde, se decidete di optare per questa opzione, fate attenzione che sul bordo del vasetto non sia rimasta la carta dorata che ricopre l’apertura del vasetto).
Versate la nutella a cucchiaiate sulla crema e livellatela.
Finita questa operazione rimettete la torta nel frigo.
Prima di servirla togliere il bordo dello stampo a cerniera molto delicatamente

I commenti sono chiusi.