TORTA NUA CON LA NUTELLA

P1050407Ho preparato questa torta per una ragazza che ho conosciuto frequentando un corso e che mi ha espressamente richiesto la torta nua con la nutella. Come non esaudire il desiderio di una compagna di corso, soprattutto se il desiderio riguarda una mia passione e hobby? Quindi detto fatto, all’incontro successivo ho portato la mia torta nua alla nutela che è stata letteralmente sbranata da noi corsiste.                                           E’ una torta soffice e buonissima, ottima per la colazione ma anche per la merenda, poi la nutella la rende ancora più golosa. Vi consiglio di provarla, vi stupirà la sua sofficità.

Ingredienti:

– 310 gr di farina

– 200 gr di zucchero

– 4 uova

– 130 gr di olio di semi

– 100 gr di latte

– 1 bustina di lievito per dolci

– 1 pizzico di sale

– 1 bustina di vanillina

– nutella q.b

Procedimento

In una ciotola mettere le uova con lo zucchero, la vanillina e il pizzico di sale

P1050399Montate per qualche minuto le uova con lo zucchero, il sale e la vanillina

P1050400Aggiungere l’olio a filo continuando a montare epoi unite il latte…

P1050401…la farina e il lievito

P1050403Montate bene con lo sbattitore elettrico  o con la planetaria se l’avete

P1050404Imburrate e infarinate una teglia da forno di 24 cm, o in alternativa rivestite la teglia con la carta forno. Versate il composto all’interno della teglia

P1050405Distribuite la nutella a cucchiaiate sull’ impasto, stando attenti a non far andare la nutella sul bordo della taglia altrimenti durante la cottura si brucerà dando al dolce un sapore amarognolo.

P1050406Infornate la torta nua alla nutella a 160° per circa 50 minuti, fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura del vostro dolce, se dovesse risultare ancora umida lasciatela ancora un altro po in forno ricoprendola con dell’alluminio se vedete che si colora troppo la parte superiore.

P1050407Dopo che avrete sfornato la torta, lasciatela raffreddare un po prima di toglierla dallo stampo. Se vi piace potete spolverizzarla di zucchero a velo.

Precedente TOGO FATTI IN CASA Successivo PORCEDDHUZZI